Collegiata Santi Pietro e Paolo a Borgosesia

Piazza Parrocchiale, 12, 13011 Borgosesia VC

Chiesa aperta tutti i giorni dalle ore 8:00 alle ore 18:00

Telefono 0163 22248

 

 

Bernardino Lanino, Madonna col Bambino, con i Santi Giovanni Battista, Gaudenzio, Marco, Paolo, Caterina e Apollonia

Momento culminante dell’attività giovanile di Bernardino Lanino è la Vergine col Bambino e santi, una tavola firmata e datata 1539, destinata all’altare maggiore della collegiata dei Ss. Pietro e Paolo di Borgosesia.

In quest’opera Lanino rielabora il tema della “sacra conversazione” alternando la struttura tradizionale del tema con un’articolazione in verticale su tre piani e un originale affollamento di personaggi in primo piano: in tale contesto le espressioni dolci e malinconiche di sapore luinesco si animano di una vitalità nuova che raggiunge una notevole riuscita nella figura del putto suonatore di liuto.

 

Boniforte Oldoni, Madonna col Bambino ed i Santi Giuseppe, Francesco, Girolamo e Domenico

La pala conservata nella parrocchiale dei Ss. Pietro e Paolo a Borgosesia, documenta l’influenza di Bernardino Lanino nell’opera di Boniforte Oldoni, databile tra il quinto e l’inizio del sesto decennio del Cinquecento. Il dipinto raffigura la Madonna in trono col Bambino e San Giuseppe, attorniata da San Gerolamo in ginocchio con il leone, seguito da San Domenico verso il quale Gesù Bambino porge una rosa. Sulla destra, ai piedi della Vergine sta San Francesco in ginocchio. La Vergine è assisa su un rilievo roccioso animato da piccole infiorescenze e da verzura di leonardesca memoria, mentre l’invenzione della Madonna col Bambino che si volta sembra collegarsi alla pala di Bernardino Lanino con la Madonna col Bambino fra i santi conservata presso la Galleria Sabauda di Torino e datata 1564.